Di questo libro e degli altri Alessandro Cocco

Un mese di libri - Novembre 2015

29/11/2015 13:20  0 commenti  Alessandro

Novembre ormai è agli sgoccioli ed è il momento di una nuova puntata di Un mese di libri™! Devo dire che questa volta sono abbastanza sorpreso: io e la mia ragazza avremo fatto almeno una mezza dozzina di giri in librerie e siamo riusciti a venirne fuori senza carriolate di libri al seguito!

La lotteria, Shirley Jackson

Il primo acquisto del mese è l’ebook de La lotteria di Shirley Jackson. Si tratta di una raccolta di brevi racconti che avevo puntato da tempo ma purtroppo non mi ha particolarmente entusiasmato. L’unica eccezione è il racconto omonimo, bellissimo e agghiacciante ancora oggi, a quasi settant’anni dalla pubblicazione. Sinceramente però non capisco il perché di questa mini raccolta: il materiale per un volume più corposo non mancherebbe.

Nel paese dei ciechi, H.G. Wells

L’altro ebook è un racconto di Herbert George Wells, Nel paese dei ciechi (1904). Di questo autore ho già letto La guerra dei mondi e La macchina del tempo (almeno dieci anni fa!) e li ho adorati entrambi sia per i contenuti visionari (un’invasione di marziani nel 1897?) che per i forti significati dietro a delle storie apparentemente sempliciotte (la critica all’imperialismo coloniale inglese per esempio). Il racconto in questione l’ho scoperto per caso mentre giravo tra gli scaffali virtuali del Kindle Store alla ricerca di qualcosa da comprare e le due righe di trama riportate sulla scheda mi hanno fulminato: dovevo leggerlo! Conto di farlo questo weekend :)

Il ritratto di Dorian Gray, Oscar Wilde

Il primo cartaceo del mese lo ha comprato la mia ragazza e si tratta del mammuttino de Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde (1890). Io questo romanzo l’avrei già letto ma si trattava di un’edizione così triste che non ho avuto il coraggio di segnarlo su Goodreads. Per dire, c’erano orrori quasi in ogni riga con frasi che sembravano uscite da un traduttore automatico, allucinante! L’avevo preso in un supermercato, in uno di quei bidoni con la scritta “tutto a 1€”. Probabilmente l’euro peggio speso della mia vita ma all’epoca ero un lettore più superficiale su certi aspetti e curavo poco la scelta dell’edizione. Penso proprio che rileggerlo sarà come leggerlo per la prima volta!

Altai, Wu Ming

L’altro cartaceo del mese invece è Altai del collettivo Wu Ming (2009) ed ha la particolarità di essere il primo libro usato che compro. A metà prezzo e praticamente nuovo, cosa potevo chiedere di più? Il libro arriva da una libreria dell’usato che ha aperto di recente da queste parti e dove io e la mia ragazza ieri ci siamo fermati un attimo a curiosare. È piccolina ma è abbastanza ben fornita (roba anche molto recente) e il proprietario si è rivelato una persona simpatica e disponibile (ho degli anedotti a riguardo, magari più avanti…) Tra le varie cose mi ha fatto ridere vedere sugli scaffali È tutta vita, il libro di Fabio Volo uscito da neanche dieci giorni! xD

Anche per questo mese è tutto, alla prossima!

Ora che ci penso…. Cavolo, è ora di preparare la lista per Babba Natale! :D



Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge num. 62 del 7.03.2001.

I testi citati e le immagini pubblicate su questo blog sono copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. La loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.

Di questo libro e degli altri è un blog e, come tale, i contenuti devono intendersi unicamente come opinioni personali.

comments powered by Disqus