Di questo libro e degli altri Alessandro Cocco

Stacking the Shelves #5

31/05/2015 14:30  0 commenti  Alessandro

Venti giorni senza comprare libri, penso di aver battuto qualche record!

La new entry della capatina in libreria di ieri pomeriggio, fatta in un momento di stanchezza assurda al ritorno dal lago di Garda, è il mini mammut de Il fantasma dell’Opera di Gaston Leroux, pubblicato dalla Newton Compton.

De Il fantasma… conosco un po’ il musical, qualche film e l’omonima canzone dei Nightwish ma fino a qualche mese fa ignoravo che fosse tutto tratto da un romanzo. Ovviamente quando l’ho scoperto mi è subito venuta voglia di leggerlo!

L’ho iniziato questa mattina al parco e lo sto già apprezzando un sacco. Lo stile è quello dell’inchiesta giornalistica, espediente che gli dona realismo e serietà e che, unito all’ironia di certe descrizioni, mi ha subito appassionato (lo stesso non posso dire dell’altro libro che sto leggendo in questo periodo, Il lupo della steppa di Hermann Hesse, un po’ pesantino e che sto portando avanti un po’ a fatica).

A presto per la recensione! :)



Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge num. 62 del 7.03.2001.

I testi citati e le immagini pubblicate su questo blog sono copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. La loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.

Di questo libro e degli altri è un blog e, come tale, i contenuti devono intendersi unicamente come opinioni personali.

comments powered by Disqus